La Forza delle Donne – Movimento 8 Marzo

Presentazione del Movimento La Forza delle Donne

L’8 Marzo 2014 tre giovani donne sono state barbaramente uccise dai loro compagni di vita, proprio nel giorno della loro festa, quasi a voler sfidare il significato dell’8 Marzo.

Alcuni giorni dopo alla Camera dei Deputati il Parlamento ha bocciato il decreto sulle quote Rosa, umiliando ancora una volta tutte le Donne italiane.

I Segretari di Partito vogliono scegliere loro le Donne da mandare in Parlamento, noi chiediamo che sia il popolo a scegliere.

Per queste ragioni, circa un migliaio di donne sparse in tutta Italia hanno deciso di fondare un partito, il Movimento 8 Marzo, Libertà e Rispetto, La Forza delle Donne, che appoggerà, in ogni futura competizione elettorale, candidati che porteranno avanti le istanze del Movimento cercando di migliorare la qualità della vita di tutte le Donne d’Italia, da chi si sente donna e di chi ama e rispetta le donne.

Sarà comunque un partito aperto a tutti e per tutti: il filo comune che legherà gli aderenti e i cittadini che vorranno partecipare al programma con proposte e critiche costruttive, sarà il tema dei Diritti Civili.

Solo questa sensibilità politica ci avvicinerà sempre di più alla civiltà europea e a una vera democrazia, sostanziale e non fatta solo di parole.


Per le Elezioni Europee del 26 Maggio 2019 il Movimento 8 Marzo ha deciso, in seguito ad accordi, di appoggiare Angelo Ciocca, che si candida nei collegi di Lombardia, Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, in ragione del suo impegno a sostenere le cause delle donne presso la Corte Europea di Strasburgo: misure contro la violenza e il femminicidio e parità salariale.

 

“Carissime, grazie di cuore…” Angelo Ciocca